Home / Videogiochi / Arriva il nuovo gioco Deformers

Arriva il nuovo gioco Deformers

Deformers, uscito soltanto giorni fa, ci immette in un party game divertente, composto di risse nei panni di gelatine gommose che cercano di picchiare avversari ugualmente caramellosi, con scontri ravvicinati completamente fuori di testa, all’interno di incredibili arene.

All’interno del gioco dovrete sfidare i vostri amici per provare di essere i più forti. Deformers propone 5 classi uniche, supporto sino a 4 giocatori in split-screen e 8 in multiplayer online. Con le monete che si guadagnano andando su di livello, è possibile acquistare sia gli accessori che le oltre 40 skin per personalizzare le vostre gelatine (ve ne sono alcune proprio fantastiche).

Concesso in versione PlayStation 4, PC su Steam e Xbox One, Deformers ha tre modalità di gioco principale: Deathmatch, Team Deathmatch e Form Ball. Deathmatch e Team Deathmatch sono due funzionalità simili che si differenziano soltanto per essere giocate da 8 giocatori ‘tutti contro tutti’, nella prima, e a squadre ‘4 contro 4’, nella seconda; in questo tipo di partita, per vincere dovete accumulare più punti degli avversari. Invece, la modalità Form Ball consente la suddivisione in squadre da quattro, e consiste nel buttare una grande palla da calcio nella porta avversaria e totalizzare più goal possibili.

Non c’è molto altro da dire, il gioco fa della semplicità e dell’immediatezza il suo punto di forza e, a nostra avviso, la sua debolezza, visto che già dalla prima partita di Death Match avrete

Il gioco dà la sensazione di trovarvi all’interno di un gioco visivamente molto netto e colorato ma, equivalentemente, anche caotico e faticoso da padroneggiare, essendo privo completamente di una forma di tutorial oppure di modalità in solo contro l’intelligenza artificiale.

Deformers è in vendita al prezzo di € 39,90 ed è stato lanciato su quasi tutte le piattaforme nei giorni scorsi.

Un classico gioco ideato sia per i più grandi che per i più piccoli, per unire tutti in compagnia, lontani o vicini, e passare qualche ora in allegria.

Leggi anche

I videogiochi accedono nel programma degli Asian Games 2018 e 2022

Il Consiglio Olimpico Asiatico (OCA) ha approvato l’ingresso dei videogiochi all’interno del programma degli Asian …

Lascia un commento