Home / Internet / Come proteggere il proprio account Instagram dagli hacker

Come proteggere il proprio account Instagram dagli hacker

Più di 600 milioni di persone usano Instagram ogni mese, la maggior parte che utilizza il servizio lo fa per motivi personali. Infatti, Instagram deve la sua reputazione al fatto di essere una fucina di immagini di cibo e selfie. Ma ci sono anche tante persone che usano Instagram per altre ragioni, ad esempio un brand potrebbe utilizzarlo per lavoro.

Se stai utilizzando Instagram per promuovere la tua attività o altri hobby, è importante sapere che Instagram utilizza i selfie come una forma di verifica se il tuo account è stato attaccato. Per gli account che non includono un selfie, la verifica della propria identità potrebbe non essere possibile. Persino i vip che hanno subito questa sorte, che secondo ZoomGossip sono tanti, hanno dovuto rispettare questo iter.

Ecco perché è ancora più importante il discorso di prevenzione. Insomma, bisogna proteggere in modo adeguato il proprio account. Per farlo, Instagram raccomanda di eseguire le seguenti operazioni:

  • Scegli una password forte che include lettere e numeri, così come simboli come ! e $;
  • Cambia la tua password regolarmente, soprattutto se ti viene comunicato da Instagram che la tua password deve essere modificata a causa di attività sospette;
  • Conserva sempre la password in privato – non condividerla con nessuno!
  • Assicurati anche che il tuo account di posta elettronica sia sicuro e valido, poiché le informazioni sull’account vengono inviate via email all’indirizzo fornito;
  • Semplicemente uscire dall’account Instagram dopo l’uso e resistere alla tentazione di fare clic su Ricordami quando accedi da nuovi dispositivi. Puoi risparmiare pochi secondi quando si accede, ma rende anche più probabili gli accessi non autorizzati;
  • Non autorizzare le applicazioni di terze parti ad accedere all’account Instagram per la pubblicazione o per qualsiasi altra ragione;
  • E ora, mentre ci stai pensando, posta un selfie sul tuo account Instagram.

Naturalmente, Instagram non è l’unico account di cui ti dovresti preoccupare, ma è un buon inizio.

Leggi anche

Dopo il Commodore 64: Commodore 128

Il Commodore 128, noto anche come C128, C-128, C = 128 o occasionalmente CBM 128, …

Lascia un commento