Home / Tecnologia / Xbox Series X potrebbe avere il miglior framerate

Xbox Series X potrebbe avere il miglior framerate

Secondo gli ultimi dati, Xbox Series X avrà un framerate più stabile di PS5, il migliore delle console next gen per i titoli che sfruttano al massimo la CPU.

A parlarne sono Petr Kolář e David Kolečkář di Bohemia Interactive al momento alle prese con Vigor, un free to play bellico che uscirà anche sulle macchine di nuova generazione.

La cpu di Xbox è più potente di quella di Playstation; questo crea un vantaggio per la console di Microsoft che potrebbe avere delle prestazioni migliori su alcuni titoli che utilizzano la cpu in modo intenso.

A un mese dal lancio delle nuove console, si susseguono indiscrezioni, test e dettagli tecnici.

Al momento le macchine sembrano davvero potenti e in grado di muovere titoli impressionanti.

Il problema di fondo sta proprio nel lato software che vede Xbox Series X e Ps5, praticamente sguarnite di titoli esclusivi che spingano davvero ad investire sulla nuova console.

Al lancio, le due console potranno vantare titoli cross-gen, che avranno sulle nuove macchine delle prestazioni eccellenti, e una manciata di esclusive minori.

Già da dicembre le cose cambieranno, con Microsoft che si prepara a lanciare Medium, un titolo che potrebbe conquistare gli amanti dei survival horror.

Al momento comunque, sembra che le nuove console abbiano a disposizione un comparto tecnico impressionante: quello che serve sono dei giochi che possano sfruttarlo davvero.

La transizione tra le due generazioni, potrebbe essere più lenta nella generazione attuale, anche a causa della carenza di console al lancio.

Basti pensare che Ps5 è esaurita da tempo e sembra che Sony non abbia ancora comunicato la nuova disponibilità.

Xbox Series X dovrebbe essere disponibile per Natale, ma anche dal lato Microsoft le console di lancio sono esaurite in tempi brevissimi.

Nel frattempo sono diversi i titoli multipiattaforma in uscita, che permetteranno di chiudere la generazione, risparmiando, per il momento, sulle nuove console.

 

Leggi anche

Netflix studia un metodo per ridurre il consumo dati su Android

Netflix sta cercando di ridurre al massimo il consumo di dati in streaming. Grazie all’adozione di AV1, …

Lascia un commento