Home / Curiosità / Mondly AR, il nuovo “gioco” in realtà aumentata per imparare le lingue

Mondly AR, il nuovo “gioco” in realtà aumentata per imparare le lingue

Se hai sempre voluto imparare qualche nuova lingua, ma non hai mai avuto l’opportunità, la voglia o quant’altro per farlo, non ti preoccupare perché sta per arrivare una nuova app che risolverà tutti i problemi e ti insegnerà perfettamente qualsiasi lingua.

Mondly, è un app che aiuta gli utenti ad imparare nuove lingue, grazie allo strumento di realtà aumentata sulla sua app, sarà tutto ancora più divertente e semplice.

È una funzione aggiuntiva che sta per essere lanciata da poco su Mondly, nominando la nuova app MondlyAR. Verrà fra poco rilasciata per tutti i dispositivi Android scaricabile direttamente su Google Play Store, e entro la fine di marzo dovrebbe arrivare anche per i dispositivi iOS, così almeno ci viene affermato dall’azienda stessa.

MondlyAr però non sarà gratuita come tutti penseranno, servirà pagare una quota di iscrizione, simile ad una specie di abbonamento pari a 10 dollari al mese.

Mondly sta collaborando con Google per creare questa esperienza, che sfortunatamente non sarà disponbiile per tutti i dispositivi Android al momento di lancio ma solo per un breve elenco, ovvero: Asus Zenfone AR, Google Pixel, Google Pixel XL, Google Pixel 2, Google Pixel 2 XL, LG V30, LG V30+, OnePlus 5, Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy S7 Edge, Samsung Galaxy S8, Samsung Galaxy S8+, Samsung Galaxy Note 8, Samsung Galaxy S9, e Samsung Galaxy S9+.

MondlyAR per funzionare utilizza la tecnologia di riconoscimento vocale combinandola insieme ad una fantastica esperienza di realtà aumentata, dove sarà presente un insegnante virtuale per iniziare una conversazione con l’utente offrendo una scelta di diverse lingue.

Tra l’altro sarà possibile se imparare l’inglese americano o l’inglese britannico, differenza che non sempre è resa possibile nelle tradizionali app.

Entro fine agosto, si afferma che sarà aggiunte altre 30 lingue, rendendo il tutto ancora più divertente e aprendo nuove esperienze per tutti quanti .

Leggi anche

scarabeo cyborg

Arrivano i coleotteri robotizzati

Hirotaka Sato, scienziato del Nanyang Technological Institute, ha come obiettivo la creazione di robot insettoidi …

Lascia un commento