Home / Tecnologia / Facebook a lavoro su uno smartphone o un visore?

Facebook a lavoro su uno smartphone o un visore?

Facebook starebbe lavorando segretamente a un device capace di mostra programmi in streaming e di permette all’utente di realizzare videochiamate.

La società di proprietà di Mark Zuckerberg avrebbe già contattato Disney, Netflix, oltre ad aziende legate all’intrattenimento in streaming come Amazon, Hbo e Hulu per proporre l’inserimento delle loro app nel nuovo device.

Si è parlato di uno smartphone e addirittura di un visore VR dedicato.

Facebook potrebbe però avere in mente qualcosa di differente, uno schermo dedicato alle videochiamate e allo streaming che vada a integrare quello che è una Apple Tv con alcune innovazioni.

Il nuovo device dovrà per forza di cose supportare anche i social.

L’idea potrebbe quindi essere quella di realizzare un prodotto ibrido, un assistente e uno schermo da tenere in casa e capace di gestire varie realtà, dall’intrattenimento social a quello televisivo, magari con interazioni VR.

Come al solito resta il problema del brand.

Le persone non si fidano di Facebook, alla luce delle recenti violazioni e della multa da 5 miliardi ricevuta per la vendita di dati a società di terze parti, quante sono le persone che si metterebbero in casa un device dotato di telecamera e microfono targato Facebook?

Anche su questo punto, il gruppo di Zuckerberg potrebbe studiare strategie e incentivi per convincere le persone a dare ancora più spazio al metodo di raccolta dati invasivo tipico della piattaforma.

Il device potrebbe uscire con un nome differente, lontano dalla realtà di Zuckerberg per mitigare l’effetto Grande Fratello.

Inoltre è molto probabile che alcuni abbonamenti possano uscire direttamente inclusi nel device, elemento che potrebbe spingere le vendite.

Staremo a vedere, di sicuro però, quando i colossi del web si muovono fuori dal loro territorio, il rischio flop è altissimo, come accaduto con Pixel di Google e con altri tentativi di uscire da ciò che da sempre caratterizza un brand.

Leggi anche

Netflix e servizi streaming crescono in Italia

Secondo gli ultimi dati, Netflix, Prime Video e servizi simili sono cresciuti moltissimo nel nostro …

Lascia un commento