Home / Tecnologia / Samsung Galaxy S8: pro e contro
samsung galaxy s8

Samsung Galaxy S8: pro e contro

Il 28 aprile è stato messo in commercio il nuovo arrivato in casa Samsung. Naturalmente il prodotto ha avuto il successo sperato e, come avviene ad ogni uscita di questo tipo, gli appassionati e i fans si sono messi in fila per aggiudicarselo. Viene presentato in due versioni, S8 e S8 Plus.

Ma passato il momento dell’euforia la domanda sorge spontanea, ne è valsa veramente la pena?

  • Display

Possiamo dire senza ombra di dubbio che questo gioiellino ha diversi punti di forza. Ciò che salta agli occhi appena tirato fuori dalla scatola è il display 5.8, edge to edge con bordo ricurvo e la totale assenza di pulsanti che sono integrati nello schermo. Questo consente di avere a disposizione una superficie d’azione maggiore. A questo si aggiunge un display Full hd plus. Cosa di notevole importanza e’ l’ottima visibilita’ anche alla luce del sole.

  • Riconoscimento facciale

Superando la tecnologia Apple, oltre a riconoscere le impronte digitali e il fondo dell’occhio, lo smartphone prodotto dalla Samsung ha previsto un sistema di sicurezza rapido e preciso: il riconoscimento dei caratteri personali. Otterrai l’accesso al tuo telefono semplicemente indirizzando il dispositivo verso il tuo volto. Addio dunque password e codici. Ma potrebbe risultare poco affidabile con luce scarsa.

  • Microprocessore

Monta lo Snapdragon 835, una prerogativa unica di Samsung, con una potenza di 4GB RAM. Nonostante non siano valori altissimi, sopporta senza difficoltà e senza esitazioni un bel numero di app.

  • Batteria

Niente male finire la giornata, anche dopo un costante utilizzo, ancora con un po’ di autonomia residua. Si intiepidisce lievemente con l’uso della videocamera e dei giochi, ma le ottime prestazioni della batterie lo rendono veramente un buon acquisto.

  • Foto e video

Fotocamera posteriore da 12 Mega Pixel. Quella anteriore da 8 Mega Pixel, molto luminosa e corredata da alcuni effetti speciali. Lo zoom è comodo e facile e fa foto nitide anche con poca luce. I video sono stabilizzati grazie al sensore ottico e l’audio che lo accompagna è buono. E’ dotato di cuffie con il classico jack.

Il prezzo varia da 829 a 929 euro

Leggi anche

Netflix studia un metodo per ridurre il consumo dati su Android

Netflix sta cercando di ridurre al massimo il consumo di dati in streaming. Grazie all’adozione di AV1, …

Lascia un commento