Home / Internet / Come scaricare l’audio dai Video su Youtube
visite youtube

Come scaricare l’audio dai Video su Youtube

Prima di affrontare quest’argomento molto interessante ma non pienamente normato, una premessa: prima di pensare a scaricare qualcosa da Internet, pensate se effettivamente ne valga la pena, se non potreste ottenerlo efficientemente in altri modi più leciti (ad esempio tramite lo streaming), se non stiate danneggiando qualcuno col vostro comportamento.

Se tutti questi interrogativi avessero risposta positiva, allora potete cominciare a leggere questa guida, che vi spiegherà come estrapolare la musica dai filmati youtube. NOTA: i metodi spesso si possono utilizzare senza problemi, ma a volte risultano alternativi l’uno all’altro per questioni legate ai browser, ai formati, etc…

UTILIZZANDO I SITI:

Per prima cosa dovete andare sul video il cui suono volete estrapolare e andare a copiarne l’url; quest’operazione si può fare in vari modi:

  • Copiando l’indirizzo nella barra superiore: cliccateci sopra e digitate ctrl+c;
  • Copiando l’url di condivisione (cliccate condividi sotto al video e digitate ctrl+c);
  • Cliccate tasto destro sul video, selezionate “Copia URL” e digitate ctrl+c.

A questo punto, con l’URL al sicuro tra gli appunti, potete accedere ad uno qualsiasi dei seguenti siti per il download:

  • Yout.com: la simpatica peculiarità del sito è la possibilità di far cominciare il download togliendo “Ube” dall’url del video da scaricare
  • Keepvid.com: sarebbe un sito di download video, ma da anche la possibilità di download audio da numerosi fonti web
  • Vidtomp3.com: sito dedicato, molto veloce anche se pieno di pop up
  • Convert2mp3.com
  • Youtube-mp3.org: uno dei pochi siti con una versione in italiano

Prima di convertire, assicuratevi della posizione dove state scaricando la musica!!!

UTILIZZANDO PROGRAMMI:

L’utilizzo di programmi deve essere valutato attentamente, perché ovviamente più programmi = più lavoro per il disco fisso; tuttavia alcuni sono molto interessanti e permettono funzionalità che i siti non permettono:

  • 4K YouTube to MP3: perfettamente gratuito, permette anche di scaricare playlist da video fino a 25 clip (se si sceglie la versione premium, anche oltre)
  • Mediahuman Youtube to mp3 converter: ne esiste sia una versione gratuita (che ha la pecca di scaricare tutto il video prima dell’audio) che una a pagamento (che elimina il bug).
  • Songr: esiste solo per windows. È un programma scarno ma efficiente!

Esistono molti altri metodi, io mi limito a descrivere i più utilizzati – e tollerati! Trovate pure quello che più vi si confà!

Leggi anche

Amazon Pay potrebbe essere usato nei negozi

La notizia è stata riportata dal portale Buyprice, Amazon sta introducendo oggi una nuova funzionalità denominata …

Lascia un commento